ACHILLE LAURO DENUNCIATO PER VILIPENDIO ALLA BANDIERA

ACHILLE LAURO DENUNCIATO PER VILIPENDIO ALLA BANDIERA

UltimaLegione invia una lettera/denuncia anche alla RAI per far luce su questo scandaloso e arrogante gesto di Achille Lauro.

La nemesi. Questo e’, non potendo rimanere impunito un gesto che ha lasciato sgomenti. Un gesto contornato da tutto un susseguirsi di frasari, movenze, allusioni, costumi scenografici dissacranti da parte di un personaggio ambiguo sotto ogni punto di vista, e che nulla hanno di corretta esistenza. Lo si dica chiaramente. Ultima legione aveva scritto in merito sulla propria pagina. Aveva stilato e inviato alla Direzione Rai una nota di protesta per quanto il festival di Sanremo aveva propinato agli spettatori. Ne era stata data comunicazione a diverse testate giornalistiche. Sembrava quasi utopistico il nostro proporci contro, visto e considerato il silenzio che ancora aleggia da parte degli interessati ai quali abbiamo chiesto l’attenzione. Stesse considerazioni quelle messe nero su bianco dal generale comandante dell’Accademia militare di Modena, autore di una lettera di denuncia che sembra trarre ispirazione da quella nostra, nel ricostruire i fatti accaduti in quelle giornate canore di Sanremo.Evidentemente, oggigiorno, per farsi sentire servono i gradi, che tanto possono nel bello e nel brutto. Come commenteranno adesso questa denuncia le testate giornalistiche e la RAI che invece avevano taciuto le comunicazioni ad esse inviate? Come si comporteranno tutti quei personaggi della TV da subito a inveire contro quell’ Italia onesta che si è rifiutata di assecondare il malsano televisivo?Avranno i mezzi d’informazione contattati l’onestà di citare nei loro articoli quel partito Patriottico denominato Ultima Legione che aveva avanzato eguale nota di protesta? Ultima legione per il tanto pronunciarsi, ritiene essere la denuncia a tale Achille una vittoria per tutti gli italiani onesti con i quali Ultima Legione si è schierata, ricevendo una prima soddisfazione per l’esito avuto, sperando che la denuncia possa portare ad una sentenza di fatto consequenziale.Vorremmo sperare in un seguito che veda la RAI scusarsi come sollecitata a fare nella comunicazione inviatale. Sebbene cio’ non possa cancellare le immagini che ormai infinito danno hanno prodotto, come ben sappiamo. Si attende fiduciosi il proseguimento degli eventi, affinche’ si giunga alla giusta condanna di chi tanto ha voluto consapevolmente distruggere.

Joannes Christian, responsabile Addetto stampa per UL

lettera achille lauro ultima legione
lettera achille lauro ultimalegione
lettera contro achille lauro ultimalegione